Categoria: News

Acade..My – Serata di confronti costruttivi e “appartenenza”

il senso d'appartenenza

Civitanova Alta (MC) – Nella splendida cornice della Locanda Fontezoppa di Civitanova Marche si è svolto ieri pomeriggio l’ultimo incontro promosso dall’Academy Civitanovese con i propri giocatori, i loro genitori e tutti i simpatizzanti del mondo rossoblù.
Saluti e ringraziamenti di rito, a conclusione di un’altra splendida stagione, densa di soddisfazioni e feedback positivi targati Academy, sono stati come solito appannaggio del Presidente Paolo Squadroni e del Responsabile Tecnico Leandro Vessella, che hanno ricordato ai presenti quanto il modo di operare e lavorare della Società sia differente da quello di altre realtà e con quanti sacrifici e attenzioni costanti l’attività, per ottenere credibilità e obiettivi, venga responsabilmente portata avanti sin dalla sua nascita, appena tre anni fa.
Presente per l’occasione anche l’Assessore allo Sport Maika Gabellieri che ha accettato con piacere l’invito e si è volentieri confrontata con la platea sia sui temi logistici da sempre a cuore alla Società sia sulla possibilità per l’Academy di godere in futuro di maggiore considerazione, anche in virtù del positivo appoggio che tante famiglie civitanovesi hanno accordato al progetto.
Doveroso infine il ringraziamento a Mosè Ambrosi, titolare dell’Azienda Fontezoppa e nuovo sponsor, per l’ospitalità e l’ottima riuscita dell’incontro, che si è concluso con un gustoso buffet.
Cuore dello splendido pomeriggio di sport trascorso insieme ai numerosissimi presenti è stato l’intervento della Dott.ssa Eva Del Monte sul tema scelto per l’incontro, ovvero il “Senso di appartenenza nel percorso adolescenziale”.
La Dott.ssa ha illustrato con le solite grazia, semplicità e proprietà di linguaggio quanto l’età adolescenziale sia già di per sè un momento di grande cambiamento nell’arco della vita dei ragazzi, un passaggio simbolico nel quale riconoscersi in un gruppo, creare la propria identità personale e riconoscere uno scopo comune diventano snodi fondamentali. Per questo essi vanno accompagnati nella maniera più responsabile possibile.
Proprio in questa ottica, in un’epoca in cui i social network, invece che aggregare, possono paradossalmente acuire il senso di solitudine insito in ogni ragazzo, famiglia e società sportiva debbono operare scelte coerenti, contenendo i rischi e facendo riscoprire loro l’utile senso del limite.
Chiusura di serata come sempre affidata al decano del giornalismo sportivo cittadino Vittorio De Seriis che ha ricordato la grande importanza da sempre riservata dalla Società Academy all’importanza di allenare personalità e carattere oltre che tecnica e muscoli dei propri giovani. Una politica di formazione virtuosa, utile a favorire una crescita di tutto l’ambiente, sempre nell’ottica del sano divertimento, del grande impegno e della autentica passione che da sempre connotano il mondo rossoblù.

Foto della serata ph: Luigi Gasparroni (Free lance video)

PH-luigi gasparroniIMG_7556PH-luigi gasparroniIMG_1670PH-luigi gasparroniIMG_1677 PH-luigi gasparroniIMG_7602PH-luigi gasparroniIMG_7585 PH-luigi gasparroniIMG_7556 PH-luigi gasparroniIMG_1688PH-luigi gasparroniIMG_1690

PH-luigi gasparroniIMG_7561PH-luigi gasparroniIMG_7613

Mattia Ferri e Manuel Vessella ancora convocati in rappresentativa nazionale dilettanti U16 e U15

Roma – Ancora un grande traguardo per la famiglia Academy, con i tesserati Mattia Ferri  e Manuel Vessella ancora una volta convocati dalle rappresentative nazionali dilettanti U16 ed U15 .
Una conferma per i giocatori rossoblù che già nello scorso aprile avevano molto ben figurato nel raduno territoriale dell’Area Centro che si era tenuto a Roma.
Sempre nella capitale, questa volta presso il Mancini Park Hotel, così come pubblicato con il Comunicato n°174 del Comitato Regionale Marche dello scorso 11 Maggio, il tecnico Statuto ha dato appuntamento ai ragazzi dell’U16, mentre i ragazzi dell’U15, agli ordini di mister Gentilini, si ritroveranno ad Imola presso il centro sportivo Bacchilega.
Entrambe le formazioni saranno impegnate fino a mercoledì 16 Maggio.
Al difensore classe 2002 Ferri ed al centrocampista classe 2003 Vessella il più grande in bocca al lupo per la prestigiosa e formativa esperienza che stanno per vivere.
Alla Società Academy una viva soddisfazione per essere l’unica Società marchigiana ad avere ancora una volta un atleta convocato in ognuna delle due selezioni nazionali.
Una ulteriore prova del buon lavoro di crescita che il sodalizio di Civitanova Marche sta portando avanti in questi anni in favore dei propri ragazzi.

convocazione rappresentativa nazionale Under16 1di2convocazione rappresentativa nazionale Under16 2di2

convocazione rappresentativa nazionale Under15 1di2convocazione rappresentativa nazionale Under15 2di2

Acade…my Il senso d’appartenenza nel percorso adolescenziale

il senso d'appartenenza

Civitanova Marche (MC) – Ultimo appuntamento per l’Academy Civitanovese e la serie di incontri con i genitori dei piccoli atleti rossoblù che si sono susseguiti per tutto il corso della stagione.
Il titolo dell’ultimo incontro è “Acade..My”, nel quale si gioca proprio con il suffisso finale della parola Acade-my, utilizzato come aggettivo possessivo in inglese.
Nel corso della serata, aperta a tutti gli interessati, la Dott.ssa Eva Delmonte, psicologa psicoterapeuta, approfondirà il tema del senso di appartenenza nel percorso adolescenziale, momento in cui la costruzione dell’ identità personale e l’identificazione in un gruppo ricoprono una valenza fondamentale.
L’incontro si terrà presso l’azienda Fontezoppa in contrada San Domenico nr 38 a Civitanova Marche, domenica 27 Maggio alle ore 18.
Al termine dell’incontro, che rappresenterà anche l’occasione per fare un bilancio della stagione e presentare gli ultimi appuntamenti in calendario, l’Azienda Fontezoppa offrirà a tutti gli intervenuti una piccola degustazione.

Esordienti a lezione dalla nutrizionista…

WhatsApp Image 2018-04-27 at 16.46.01

Civitanova Marche (MC) – Nuovo appuntamento con la nutrizionista Flavia Conocchioli per gli Esordienti 2005/2006, che hanno approfittato questo pomeriggio (n.d.r. Venerdi 27/04/2018) di una seduta formativa speciale.
Grazie ad un questionario ad hoc, infatti, i piccoli atleti rossoblù hanno ripassato tutti i concetti fondamentali appresi fino a ora sul tema alimentazione e sport.
Da una sana ed equilibrata colazione, alla giusta idratazione da mantenere nell’arco di ogni giornata, alle migliori bevande da consumare per integrare la quota necessaria di acqua,zuccheri, vitamine e sali minerali e migliorare la propria performance.
Diversi sono stati i punti toccati quest’oggi dalla nutrizionista Conocchioli, per ricordare ai ragazzi anche il comportamento più opportuno da mettere in atto nei confronti di gare e allenamenti, specie ora che si avvicina la bella stagione con le sue alte temperature.
Prima di ogni seduta, ad esempio, ci si potrebbe orientare su un frutto ricco di potassio come la banana abbinato a qualche scacchetto di cioccolato fondente per avere il giusto apporto di nutrimento e gusto.
Al termine della stessa,invece, un bel dolce o un gelato artigianale, ora chini zia a far caldo, saranno sicuramente da preferire rispetto ai classici pizza e te freddo che invece vanno per la maggiore tra i ragazzi.
Anche nel caso di infortuni e recupero, un occhio ad una corretta alimentazione potrebbe portare utili miglioramenti, aiutando la prevenzione e accelerando la guarigione molto meglio dei vari integratori (vitaminici, minerali o proteici) ai quali troppo spesso si fa ricorso, anche senza effettivo bisogno.

alimentazione-calcio-test 1di2alimentazione-calcio-test 2di2

FOCUS MISTER: FABRIZIO MONDA PULCINI 2007

fabrizio monda

Civitanova Marche (MC) – Fabrizio Monda, terzo anno all’Academy Civitanovese dove si è sempre occupato delle categorie Pulcini e Esordienti, crede praticamente da sempre nel progetto di Squadroni e Vessella, che ha sposato in maniera entusiastica e propositiva.
“La nostra forza, in campo e anche fuori è il gruppo – ha dichiarato il tecnico – abbiamo sicuramente diversi aspetti da migliorare, ma anche tanti punti a nostro favore. A parere mio, di sicuro il più importante è la forte coesione dello staff, composto da persone serie, competenti, disponibili e con la voglia costante di migliorare e alzare sempre l’asticella della qualità”.
Allenatore dell’attività di base, quest’anno Monda è responsabile dei Pulcini 2007: è già tempo di un piccolo bilancio.
“Premettendo che alla fine delle attività, tra tornei e impegni vari, mancano ancora due mesi pieni di attività – dice sorridendo Monda – sono molto soddisfatto di quello che abbiamo fatto fino ad ora. Ho la fortuna di avere ragazzi stupendi, che giocano, si divertono e vogliono migliorare sempre (praticamente non saltano quasi mai un allenamento, scuola permettendo!). Spero di riuscire a trasmettere loro valori importanti per la crescita nello sport e soprattutto nella vita ( non sappiamo cosa faranno da grandi ma saranno sicuramente uomini!). Noi dell’Academy a questo aspetto teniamo particolarmente, molto di più che ai risultati! Il talento non è solo nel gesto tecnico-atletico, anche il carattere va allenato!”.
“Personalmente, la cosa di cui vado più fiero è proprio il fatto che con la Società stiamo lavorando tanto per creare uno stile diverso da quello che si è abituati a vedere in giro. Penso che sotto questo punto di vista i frutti che stiamo raccogliendo testimoniano la bontà del nostro percorso e delle nostre intenzioni – ha concluso Mister Monda – per questo, ci tengo a ringraziare l’Academy Civitanovese per la straordinaria opportunità di imparare e crescere che mi è stata data in questi tre anni, dove ho potuto apprendere tantissimo da persone più esperte di me. Il mio obiettivo, un po’ come quello dei nostri fantastici ragazzi, è quello di continuare a lavorare, migliorare e sognare insieme. Perché solo lavorando con questo spirito si possono raggiungere delle vere soddisfazioni!”.