Frutta e Sport

WhatsApp Image 2018-03-09 at 16.41.55

Civitanova Marche (MC) – Nuovo appuntamento con la biologa nutrizionista Flavia Conocchioli per i ragazzi dell’Academy Civitanovese che, come sempre, hanno ascoltato in maniera attenta e partecipativa le sue parole.
L’argomento del giorno era il rapporto tra lo sport e la frutta, alimento che non dovrebbe mai mancare sulla tavola di ogni famiglia per numerose ragioni.
Si tratta infatti di un un cibo “vitale”, con un equilibrio e una ricchezza in nutrienti tali da renderlo unico: consumata tutti i giorni la frutta fa sì che non sia necessario ricorrere ad alcun integratore di vitamine.
Ogni giorno, la dose ideale sarebbe di ben tre porzioni, in qualsiasi momento si abbia il piacere di farlo (a fine pasto, prima o dopo l’allenamento).
La frutta, inoltre, è in grado di neutralizzare l’aumento di radicali liberi prodotti durante l‘esercizio fisico ed è utile per prevenire gli infortuni.
Quale scegliere?
La banana è un ottimo integratore di nutrienti ed energia, adatto sia in preparazione che nel recupero dopo lo sforzo fisico, al pari di un energy drink; le arance sono invece una fonte preziosa di vitamina C e un grande aiuto per il sistema immunitario.
Diverso è discorso dei succhi di frutta, che non sostituiscono affatto il prodotto fresco: non solo hanno perso tutte le proprietà nutrizionali, ma sono anche un poco salutare concentrato di zuccheri.

WhatsApp Image 2018-03-09 at 16.42.10WhatsApp Image 2018-03-09 at 16.40.57