Academy fly zone


Ritmi infernali, quasi da aeroporto all’Academy, con le visite a domicilio di Empoli, Bologna e Parma con quest’ultima restituita con i giovanissimi di Mister Calvaresi al centro sportivo del Patma di San Pancrazio, e quella di Bologna in programma per il 24 gennaio.
Molti i “viaggi“ anche dei ragazzi chiamati per i vari provini, come quello per il Genoa di 2 settimane fa a Santa Sabina o quelli dei prossimi giorni, 7 ed 8 Dicembre a Genoa, stavolta sponda Sampdoria e 15 e 16 Dicembre ad Empoli per alcuni ragazzi attenzionati durante la visita di Civitanova.
E tutto questo solo nella prima parte della stagione.
Ci si aspetterebbe un gran clamore in casa Academy, ma da queste parti sembra tutto normale, come ammette il segretario Francesco Morgese che di aerei se ne intende: “Siamo ormai da anni abituati nell’arco della stagione a gestire un considerevole numero di richieste di provini, visite o amichevoli importanti, frutto delle nostra programmazione e delle buone relazioni con diverse società importanti che trovano nell’ Academy Civitanovese un punto di riferimento importante per la qualità dei nostri ragazzi”.
E sappiamo che un viaggetto a Civitanova Alta capita spesso che lo facciano.